Vivere lo Yoga di Sharon Gannon (Recensione)

vivere lo yoga recensione  migliori libriPratichi Yoga da un po’ ormai e vorresti modificare le tua dieta per migliorare la pratica? Vuoi saperne di più sulla filosofia dello Yoga e la dieta corretta da seguire? Sei curiosa di sapere cosa hanno in comune lo Yoga ed una scelta vegetariana?

Queste sono solo alcune delle domande che mi frullavano in testa i primi tempi che praticavo Yoga, ed ha molte di esse ho trovato le risposte che cercavo grazie a questo fantastico testo.

Vivere lo Yoga è uno tra i migliori libri che parlano della stretta correlazione che c’è tra la dieta vegetariana (o meglio vegana, secondo l’autrice) e la pratica di questa disciplina.

Sharon Gannon, in questo volume spiega accuratamente tutte le motivazioni che ci sono dietro ad un certo tipo di dieta e di perché la pratica dello Yoga è da sempre legata ad uno stile di vita etico e vegetariano.

I contenuti del libro

Vivere lo Yoga tocca veramente tutti gli aspetti e tutte le relazioni che ci sono tra questa disciplina ed una scelta etica del cibo. Andiamo a vedere insieme i punti più importanti.

Introduzione

Il libro si apre con una lunga e, direi bellissima, introduzione dove l’autrice cerca di rispondere alla tanto comune domanda, cosa hanno in comune Yoga e vegetarianesimo?

Asana: connessione con la terra

In questa parte vengono spiegate tutte le ragioni del perchè lo Yoga non è solo praticare le asana, come tanti pensano, ma che questa disciplina va oltre la pratica fisica. Inoltre vengono analizzate tutte le conseguenze che il mangiare carne provoca al nostro pianeta.

Ahisma: non dannoso

Qui viene affrontato un concetto fondamentale nel pensiero yogico, la non violenza. Come possiamo sperare di trovare la pace se le nostre stesse vite sono piene di sofferenza, schiavitù e uccisioni di animali?

Satya: dire la verità

In questa parte di Vivere lo Yoga si riflette profondamente di quanto è falsa la visione che la maggior parte delle persone ha delle “moderne fattorie”. Purtroppo la verità su quello che veramente succede negli allevamenti intensivi, che esce fuori in queste pagine, è davvero sconvolgente.

Asteya: non rubare

L’autrice in questa sezione pone l’accento di quanto mangiare carne significhi rubare la vita ad altri essere viventi.

Bramacharya: buon sesso

Qui si riprende il concetto già trattato precedentemente su quello che succede negli allevamenti intensivi e di quanto tutto questo sia contro natura.

L’ultima parte devo dire è veramente molto interessante in quanto Sharon Gannon risponde a molte domande che spesso vengono poste a persone che scelgono di assumere una dieta vegetariana.

Per chi è Vivere lo Yoga

Il libro si rivolge a tutte le persone che intendono praticare yoga non solo nelle classi ma farne un vero e proprio stile di vita. Inoltre, se stai pensando di assumere una dieta vegetariana e abbandonare completamente carne e latticini, questo libro ti può aiutare molto. A me è stato molto utile.

Anche solo se vuoi saperne di più su quello che succede negli allevamenti intensivi in questo testo puoi trovare veramente tante informazioni.

Le migliori citazioni

Vivere lo Yoga è pieno di bellissime citazione. Qui ne ho inserite solo alcune.

Alcuni diranno che è una scelta difficile. Cosa significa difficile? Difficile come soffrire e morire di malattie cardiache causate da una dieta piena di grassi saturi e colesterolo?

Se mangiamo carne abbiamo non solo i nostri corpi pieni di tossine, ma siamo anche i risultati karmici di violenza, crudeltà, paura, terrore e disperazione.

La forchetta può essere una potente arma di distruzione di massa.

Se la gente sapesse la verità su come vengono trattati male gli animali, se la gente sapesse come queste creature sono confinate ed immobilizzate per tutta la vita, se la gente sapesse quanto è grave e inarrestabile la crudeltà che queste creature sono costrette a sopportare, ci sarebbe del cambiamento. Ma troppi di noi scelgono di guardare dall’altra parte.

La terra fornisce il necessario per soddisfare i bisogni di ogni uomo, ma non la sua avidità.

L’autrice

Sharon Gannon è da molti anni conosciutissima nel mondo nello Yoga in quanto ha creato un metodo innovativo basato su una dieta etica, chiamato Jivamukti, e per essere da sempre un’attivista nel difendere i diritti degli animali.

Sta ambiano il modo in cui le persone vedono la spiritualità, la vita, loro stesse, gli altri, gli animali e l’ambiente. Ha scritto molti libri e prodotto numerosi DVD per l’insegnamento.

Note negative

C’è una piccola critica che vorrei fare a chi ha tradotto il libro in quanto è pieno di errori grammaticali, di sintassi e di punteggiatura. Spero che venga corretto e ristampato.

Perché acquistare il libro

Ho letto molti libri sia sullo Yoga che sul vegetarianesimo, ma Vivere lo Yoga ha qualcosa in più degli altri, ecco i suoi punti di forza:

  • L’autrice è un ottima scrittrice e riesce molto bene a trasmettere le proprie emozioni al lettore.
  • All’interno delle pagine spesso vengono citati degli aforismi stupendi sul tema in questione.
  • E’ l’unico libro sullo Yoga, letti finora, che affronta approfonditamente il tema della dieta, etica ed ecologia.
  • Il linguaggio è molto semplice e diretto.
  • Permette di riflettere su tante questioni etiche e salutari.

Conclusioni

Devo dire che Vivere lo Yoga è un testo di grande valore sia per la semplicità della comunicazione nel trattare l’argomento, che per i numerosi spunti di riflessione che offre. Io ho impiegato solo 1 settimana a leggerlo perchè mi ha davvero emozionato. E’ veramente una preziosa guida per chiunque vuole iniziare ad assumere una dieta vegetariana.

pulsante amazonpulsante macrolibrarsi

TI E' PIACIUTO QUESTO ARTICOLO?

Lo yoga ti appassiona e vuoi migliorare la tua pratica?

Iscriviti e non perderti i nuovi articoli. Più di 4000 yogi e yogini già lo hanno fatto.

In regalo per te l'estratto della mia guida.

Lo yoga ti appassiona e vuoi migliorare la tua pratica?

Iscriviti e non perderti i nuovi articoli. Più di 4000 yogi e yogini già lo hanno fatto.

In regalo per te l'estratto della mia guida.