F.A.Q. Le domande più comuni

In questa pagina troverai le domande più frequenti che mi vengono fatte su vari argomenti, con le relative risposta

Se hai una domanda da farmi, prima di contattarmi, cerca la risposta di seguito tra i vari argomenti. Se non dovessi trovarla in questa pagina, puoi farla agli altri studenti nel gruppo privato su Facebook oppure puoi contattarmi a [email protected]


Account e pagamenti

  • La School di AtuttoYoga è una piattaforma di ultimissima generazione dove potrai trovare tutti i corsi e le lezioni finora pubblicate. Grazie a questa piattaforma potrai seguire le pratiche tutte le volte che vorrai. Per accedervi basta cliccare sui link appositi nel sito (in alto nella testata o in basso nel footer), e inserire la tua email e la password inserita subito dopo aver effettuato l’acquisto. Link Scuola Online AtuttoYoga
  • Al momento non c’è nessuna prova gratuita ma, se non sei soddisfatto/a, puoi richiedere il rimborso dell’intera somma entro i primi 30 giorni. Se comunque sei iscritto/a alla newsletter hai potuto seguire numerose lezioni gratuite tratte dalla scuola online. Se invece non sei iscritto e vorresti fare le lezioni gratuite, puoi accedervi iscrivendoti a questa pagina.
  • Puoi accedere con Smartphone, Tablet, PC e con qualsiasi dispositivo in grado di andare su internet.
  1. Clicca sul pulsante “Iscriviti Subito” e sarai indirizzato alla pagina di pagamento.
  2. Puoi pagare con carta di credito o qualsiasi altra carta prepagata. Se preferisci pagare con PayPal, scrivimi a [email protected] e ti invierò un link differente (opzione valida solo per l’abbonamento annuale).
  3. Una volta effettuato il pagamento sarai indirizzato/a ad una pagina di ringraziamento e, successivamente dovrai scegliere la password di accesso alla School di AtuttoYoga, l’area riservata dove potrai seguire i corsi e le lezioni.
  4. A questo punto non ti resta altro che iniziare a praticare 😉

PS: Se dovessi avere qualsiasi problema durante uno di questi passaggi contattami a [email protected].

  • L’abbonamento al sito prevede un pagamento ricorrente su base mensile o annuale, a seconda del tipo di sottoscrizione scelta. Basta un qualsiasi tipo di carta anche prepagata. I pagamenti verranno rinnovati automaticamente entro 24 ore dalla scadenza. Se desideri annullare il tuo abbonamento, lo puoi fare in ogni momento prima che venga elaborato automaticamente il rinnovo.
  • Si certo, basta effettuare il primo pagamento e poi disdire l’abbonamento semplicemente andando nel proprio pannello (oppure contattandomi a [email protected]). Se invece vuoi rimanere 2 o più mesi, basta disdire l’abbonamento quando preferisci e il pagamento automatico non verrà più addebitato.
  • Accedi alla Scuola Online e vai nella tua area riservata. Lì troverai un bottone per terminare l’abbonamento. Se hai problemi contattami a [email protected]
    Ricorda che il rinnovo automatica avviene ogni mese, o ogni anno in caso di abbonamenti annuali, dopo la data di iscrizione e dovrai quindi cancellare il rinnovo prima della scadenza.
  • Contattami immediatamente a [email protected]. Lo risolveremo il prima possibile oppure sarai rimborsato/a il 100% della spesa effettuata.
  • Certo, ed è valida per 30 giorni. Se non ti ritieni soddisfatto della scuola online, scrivimi pure e riavrai indietro fino all’ultimo centesimo.

Supporto tecnico

  • Per accedere alla scuola online di AtuttoYoga basta cliccare sui link appositi nel sito (in alto nella testata o in basso nel footer), e inserire la tua email e la password inserita subito dopo aver effettuato l’acquisto. Link Scuola Online AtuttoYoga
  • Assicurati di aver inserito correttamente sia la tua email che la password scelta all’iscrizione. Riprova più volte.
  • Segui il link per il recupero della password che trovi nella pagina accedi e ti manderemo un’email per sceglierne una nuova.
  • La scuola online di AtuttoYoga è erogata con una piattaforma di ultimissima generazione quindi probabilmente può dipendere dalla tua connessione o dal tuo browser.Quindi assicurati che la tua connessione non abbia problemi o limiti di traffico.Il nostro servizio di streaming video si adatta alla qualità della tua connessione, per garantire uno streaming ininterrotto.Puoi vedere i video su qualsiasi dispositivo (computer, smart phone, smart TV o tablet) ma per un ottimo funzionamento è preferibile usare come browser Google Chrome.
  • Puoi accedere al gruppo solo se sei iscritto/a alla scuola online di AtuttoYoga. Quando richiedi l’accesso ti verrà richiesta l’email che hai usato per iscriverti alla scuola, servirà confermare che sei iscritta. Se non rispondi alla domanda, non sarai ammesso/a al gruppo.

Corsi

  • Il corso consigliato è EasyYoga, il quale è stato ideato proprio per gettare le basi della pratica.
  • Sebbene EasyYoga sia un corso per principianti, le lezioni sono abbastanza lunghe (soprattutto da 60′ e alcune da 30′, e non tutti hanno questo tempo a disposizione. Se preferisci lezioni più brevi ti consiglio di seguire Risveglio oppure fare le lezioni che trovi negli archivi di 15′ e 30 minuti.
  • Se già pratichi da tempo, ti consiglio di fare YogAsana, un corso leggermente più avanzato degli altri che permette di focalizzarsi sulle posizioni più importanti dello yoga. Se già sei abituato/a praticare per un ora, puoi iniziare subito con le classi da 60′, altrimenti puoi prima eseguire tutte le lezioni da 30′ e poi rifare di nuovo il corso seguendo invece le classi da 60′.
  • Nella scuola online di AtuttoYoga ci sono al momento 2 corsi di meditazione: uno sulla meditazione con i mantra (21Mantra), nel quale si pratica con la musica e la ripetizione di frasi “sacre”, e un’altro sulla meditazione vipassana (Meseditazione), nel quale invece si pratica in totale silenzio seguendo le indicazioni che vengono date in ogni lezione. Sono entrambi corsi molto benefici e dipende da te che tipo di meditazione vorresti approfondire. Secondo me nella meditazione con i mantra si incontrano meno difficolta sia perché la mente si calma più facilmente con la musica e le parole, ma anche perché le lezioni sono di 21 minuti. Nell’altro invece, solitamente si incontrano più difficoltà ed a mio avviso è leggermente più introspettivo, sia per il silenzio che per le meditazione più lunghe.
  • Se il tuo problema è il mal di schiena o problematiche annesse, c’è un corso specifico chiamato AddioMaldischiena, ti consiglio di seguire questo programma prima di altri. Se necessario, ripeti le classi anche più volte.
  • Se invece hai altri problemi, puoi chiedere al tuo dottore e lo yoga è compatibile con la tua problematica. In genere lo yoga, se praticato umilmente, con pazienza e con costanza, può donare incredibili benefici anche a chi ha dei “problemini fisici” ma è preferibile comunque sentire il parere di un dottore.

Info e consigli

  • Questo è uno dei pochi svantaggi che ci sono nella pratica online. In compenso però hai a disposizione delle lezioni registrate, quindi puoi scegliere tu quante volte rivederle prima di provare tu stesso/a quella posizione o quel movimento. Se hai bisogno puoi interrompere il video, tornare indietro e ripeterlo quante volte vuoi.Cerco sempre di spiegare molto lentamente, dando più opzioni a seconda del livello di ognuno (principiante, intermedio, esperto/avanzato). C’è sempre un’opzione adatta a te!Chiaramente è fondamentale ascoltare il proprio corpo e avere pazienza. Se si pratica con calma, ascolto, umiltà, senza forzare e coltivando la pace interiore è impossibile farsi male, indipendentemente se si pratica online o dal vivo.
  • Se stai cercando un libro da leggere per approfondire lo yoga ti consiglio di leggere questa pagina dove trovi molti libri sullo yoga e quest’altra pagina dove invece trovi libri più specifici sulla meditazione.
  • Se vuoi acquistare un tappetino ti consiglio di leggere questa pagina dove ho recensito quelli che secondo me sono attualmente i migliori sul mercato. Ci troverai anche vari consigli per una scelta migliore.

Se non hai trovato la risposta alla tua domanda, puoi chiedere agli altri studenti nel gruppo privato su Facebook oppure puoi contattarmi a [email protected]